CHI HA PAURA DELLE EMOZIONI?

Nei corridoi delle scuole… Alcuni giorni fa, nel corridoio di una scuola superiore di Milano, mi sono passate accanto due ragazze di sedici anni che canticchiavano un ritornello. E’ stato subito un tuffo nel passato.  Era proprio il 1996 quando probabilmente anche io, in un corridoio del tutto simile, canticchiavo la stessa canzone.  Incuriosito ho.

NON CHIAMATELO “MAMMO”

Se siete genitori attenti avrete certamente notato la presenza di un numero sempre maggiore di papà in occasione di colloqui scolastici, visite dal pediatra, vaccinazioni, ecc… Che stia accadendo qualcosa? Permettetemi di partire dal passato, senza arrivare ad Adamo ed Eva, ma di ripercorrere una brevissima e laconosa storia del ruolo del padre dal ‘900.

GENDER

Da qualche tempo, sulle pagine dei giornali e su internet si sta svolgendo una grande discussione su una presunta “teoria del gender”, dalle caratteristiche assai confuse e che sembra generare molta preoccupazione nelle persone ed in alcune istituzioni. E’ disponibile una guida orientativa a cura di Federico Ferrari, Enrico M. Ragaglia e Paolo Rigliano che.

DALLO STRESS ALLA RESILIENZA

Come è ben noto, il contesto di lavoro è una delle principali fonti di stress (sia positivo che negativo) per gli individui. Buona parte della giornata la trascorriamo nel contesto lavorativo e, se esso è fonte di stress, le conseguenze o gli effetti negativi che ne derivano, possono ripercuotersi in tutti i contesti di vita.

DOMANDE IMBARAZZANTI

Come affrontare il tema della sessualità con i bambini? L’introduzione sistematica dell’educazione sessuale e relazionale-affettiva nella scuola, oggi, è profondamente sentita perché è correlata al particolare significato che la sessualità assume nell’attuale contesto socio-culturale. Il metodo del “non fare” e il metodo del “silenzio” espongono bambini e ragazzi a paure e ansie, sensi di colpa,.