Dott.ssa Elena Tazzioli

ELENA TAZZIOLI

Mi sono laureata nel 2001 in Psicologia dello Sviluppo e dell’Età Evolutiva presso l’Università degli studi di Padova. In seguito hoapprofondito l’uso di test psicodiagnostici e psicoattitudinali presso il centro di psicologia clinica ed educativa cospes e il centro di riabilitazione psicologica Anffas di Milano.

Nella mia formazione post-laurea ho conseguito un master in psicologia dello sport presso il centro di orientamento CEOP di Milano nel 2002.

Accanto alla mia formazione universitaria, orientata all’età evolutiva, ho ritenuto fondamentale allargare le mie competenze attraverso una formazione specialistica in psicoterapia familiare, pertanto ho scelto di iniziare nel 2009 la formazione quadriennale in psicoterapia sistemico-relazionale presso il Centro Milanese di Terapia della Famiglia terminata poi nel dicembre 2013.

Ho quindi sperimentato l’approccio sistemico nella pratica clinica con famiglie e coppie trovandolo particolarmente arricchente e motivante.

Ho perciò scelto di proseguire la mia formazione sistemica come allieva didatta all’interno dello stesso Centro, affiancando i didatti e volgendo lo sguardo alle modalità formative degli specializzandi.

Parallelamente ho conseguito l’abilitazione in ipnosi presso l’Accademia italiana di ipnosi clinica rapida Ipnomed e, ove necessario, integro la mia pratica clinica con la tecnica ipnotica.

La mia esperienza professionale è sempre ruotata intorno all’universo infantile, dapprima come educatrice di minori disabili per diverse cooperative sul territorio lombardo, poi come consulente per una società sportiva con la quale ho sviluppato un progetto di orientamento sportivo rivolto ai bambini della scuola primaria.

Nel comune di Settimo Milanese porto avanti un progetto di screening sui disturbi specifici dell’apprendimento che ritengo abbia una importante ricaduta in termini di prevenzione sia per  le difficoltà scolastiche che per la motivazione allo studio e il benessere relazionale.

Con l’associazione di promozione sociale Speira di cui sono fondatrice, ho tenuto incontri di sostegno alla genitorialità e di formazione agli insegnanti presso le scuole del Comune di Milano.

In collaborazione con AMA (associazione di auto mutuo aiuto di Monza e Brianza) ho gestito uno sportello d’ascolto psicologico aperto a uomini in prevenzione di comportamenti violenti e condotto gruppi di sostegno psicologico all’interno del carcere dei Bollate.

La parte più cospicua della mia professione attualmente si concretizza in colloqui di supporto psicologico e psicoterapia individuali, di coppia e familiari. Grazie all’ottica sistemica sviluppata negli anni di pratica ritengo particolarmente efficace il continuo confronto e scambio di punti di vista tra colleghi, così è diventata consuetudine svolgere i colloqui terapeutici in co-conduzione.